Dove siamo

Dove siamo
Martedì, 16 Luglio 2024
  • Casa Vacanze
  • Pisacane Loft
  • Salerno

Castello Arechi

Castello Arechi Salerno

Il De Angelis basandosi su testi di Strabone e Livio fece risalire il castello all'età classica e M.Fiore ripropose la stessa datazione asserendo che nel III sec. Roma fortificò Salerno, già sua colonia, con un castello-Castrum-eretto in cima al monte Bonadies "buongiorno", cosiddetto poiché -essendo la parte più alta della città- all'alba il sole che sorgeva da est, ne illuminava per primo il vertice.

Il castello medievale di Salerno racchiude tre secoli di civiltà longobarda (dall’VIII all’XI secolo). I risultati delle indagini archeologiche nel perimetro della Turris major hanno rivelato come la fase costruttiva più antica risalga al periodo goto-bizantino.

Arechi II, principe longobardo che trasferì la capitale del ducato da Benevento a Salerno, scelse come fulcro della sua nuova capitale la fortezza già preesistente, posta a 300 metri sul livello del mare sulla cima del monte Bonadies. Arechi ne sopraelevò e modificò le mura antiche su preesistenti fortificazioni e costruì un castello "per natura e per arte imprendibile, non essendo in Italia una rocca più munita di essa". Infatti, sul colle salernitano c’era stata, già nei secoli precedenti, una generica frequentazione risalente ad epoca romana e testimoniata da diversi rinvenimenti archeologici e frammenti ceramici. Ad Arechi II, quindi, fu necessario solamente rafforzare il maniero, e inserirlo in un sistema difensivo urbano più articolato.

A nord-Ovest si staglia la torre di guardia detta la "Bastiglia" ad evidenziare la validità del sistema di difesa. Nella parte più eminente vi sono una serie di torri disposte intorno al corpo centrale e collegate da mura merlate e da ponti levatoi. Nelle epoche successive si aggiunsero ampliamenti per aumentare l'efficienza e la funzionalità dei servizi.
L’andamento di tale fortificazione poteva consentire anche a un ridotto numero di difensori, di assumere una posizione dominante durante la ritirata verso il vertice incasellato, nel caso in cui gli avversari fossero penetrati all’interno del recinto urbano.

Si tratta dell’esemplificazione del meccanismo di difesa medio-bizantino, impiegato di norma per le città poste ai piedi di un’altura. Nel 1077 il “Castello di Arechi”, fu sottratto a Gisulfo II, ultimo principe longobardo di Salerno per diventare una roccaforte normanna, funzionale alla penetrazione dei cavalieri nordici nelle terre meridionali.

Beniamino da Tutela (l’ebreo navarrese Benjamin bar Jonah), nel suo Sefer Massa’ot o Libro dei viaggi, ricorda come, nel XII secolo, Salerno fosse “circondata da mura nella parte volta verso la terra, mentre l’altra parte è sulle sponde del mare; in cima alla collina c’è un castello ben munito”.

In seguito, il “Castello di Arechi”, diventò un importante elemento nello scacchiere difensivo aragonese, per poi perdere progressivamente importanza col mutare delle tecniche belliche. Esso venne quasi del tutto abbandonato nel XIX secolo.

 
L’host di Pisacane Loft ha maturato sin dal 2017 una consolidata esperienza nella gestione di una casa vacanza in San Donato Milanese ( www.cozypenthouse.com ) riscuotendo validi, eccellenti ed unanimi apprezzamenti e riconoscimenti per il l’alto livello di trattamento del servizio fornito. Anche per Pisacane Loft saranno applicati gli stessi criteri e metodologie nella gestione della casa vacanza e gli ospiti saranno assistiti sin dalle prime fasi della prenotazione, al check in e check-out fornendo loro tutte le informazioni logistiche necessarie per un piacevole soggiorno..
La struttura e' ubicata nel rione Torrione a pochissima distanza dal centro di Salerno a pochi metri dal mare dove si trovano stabilimenti balneari, spiagge attrezzate , campi da tennis e la piscina comunale. Nel quartiere sono disponibili tutti i servizi, negozi, pizzerie , ristoranti e delle immediate vicinanze e' presente un caratteristico mercato rionale. Il Forte La Carnale, piccola roccaforte edificata sulla costa, domina il quartiere.
In conclusione, obiettivo principale di Pisacane Loft e’ quello di offrire una valida, funzionale, comoda e confortevole proposta alloggiativa per chi intende visitare Salerno e la sua interessante provincia per turismo, svago, lavoro, ed affari facendo sentire gli ospiti come a casa propria.

Hai Bisogno Di Un B&B a Milano

La casa vacanza Cozy Penthouse, situata in un tranquillo e signorile complesso residenziale a San Donato Milanese vicinissimo a Milano, e' un confortevole e grazioso attico di due locali e sevizi al sesto ed ultimo piano con ascensore.
Cozy Penthouse è dotato di ogni confort e di tutto quanto serve per sentirsi come a casa propria.
L’ appartamento dispone di ampie balconate e solarium attrezzato sul terrazzo superiore il tutto per un piacevole e rilassante soggiorno.

Tassa di Soggiorno

Fino a nuove disposizioni del Comune di Salerno   non viene applicata la tassa di soggiorno 

Luoghi Da Visitare


La cattedrale di Sant'Andrea è il principale luogo di culto cattolico di Amalfi, sede vescovile dell'Arcidiocesi di Amalfi-Cava de' Tirreni. ...
Leggi Tutto
Il De Angelis basandosi su testi di Strabone e Livio fece risalire il castello all'età classica e M.Fiore ripropose la stessa datazione asserendo ...
Leggi Tutto
Corso Vittorio Emanuele di Salerno è il "cuore" cittadino e la principale via commerciale della città. Collega il centro storico con piazza ...
Leggi Tutto
La cattedrale primaziale metropolitana di Santa Maria degli Angeli, San Matteo e San Gregorio VII è ...
Leggi Tutto
Il giardino della Minerva è un orto botanico situato nella parte alta del centro storico di Salerno.Si tratta di una struttura di notevole rilevanza ...
Leggi Tutto
Tornano le Luci d’Artista Salerno 2019/2020, con fantastiche installazioni luminose e la ruota panoramica ad abbellire per il periodo di ...
Leggi Tutto
Il lungomare Trieste di Salerno è un grande giardino alberato (interamente pedonale, largo 30 metri e lungo circa 1 km e mezzo) che costeggia il ...
Leggi Tutto
La basilica di Santa Maria Assunta e San Pantaleone è il principale luogo di culto cattolico di Ravello, in provincia di Salerno; fino al 1818 ...
Leggi Tutto
Si trova di fronte all'entrata settentrionale della città di Salerno, all'inizio della Costiera amalfitana. Il centro dell'abitato vietrese si ...
Leggi Tutto
La Villa Comunale di Salerno è stata una delle prime aree verdi di pregio della città. Il suo progetto è del 1874 ed occupa la zona di accesso ...
Leggi Tutto

Google Map

Dove siamo

Via Carlo Pisacane, 1, 84127 Salerno
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Mobile: +393387742870

La struttura e' ubicata  nel rione Torrione a pochissima distanza dal centro di Salerno a pochi metri dal mare dove si trovano stabilimenti balneari,  spiagge attrezzate , campi da tennis e la piscina comunale. Nel quartiere  sono disponibili  tutti i servizi,   negozi, pizzerie , ristoranti  e delle immediate vicinanze e' presente un caratteristico mercato rionale. Il  Forte La Carnale, piccola roccaforte edificata sulla costa, domina il quartiere.